Cosa mi mancherà di Nueva Lengua


 

Era la fine di gennaio e a Bogotà non pioveva da parecchie settimane. Per molti era un probema quel gran caldo in Colombia, per me, che venivo da un lungo e gelido inverno europeo, era un sogno!

Il mio primo giorno di scuola a Nueva Lengua ero emozionata proprio come il mio primo giorno di scuola! Dopo tanti anni tornavo a studiare, a scuola, una lingua apparentemente facile, ma in realtà con una grammatica molto, molto difficile!

Carlos era il nome del mio primo professore di spagnolo, un ragazzo di Bogotà, giovane ma molto, molto bravo nel suo lavoro. Ricordo ancora la prima domanda che mi fece, quando stavamo leggendo un articolo de El Tiempo: “Come si dice quotidiano in spagnolo?” – “Journal” risposi. Seguì una grande risata e la domanda “Sei Italiana?”. E lì capii che avrei avuto bisogno di più che solo due settimane di corso di spagnolo!

Oggi è il mio ultimo giorno qui a Nueva Lengua, ho imparato che quotidiano si dice “Periodico”, che in Colombia ogni occasione è buona per festeggiare, che ci sono tantissimi luoghi da esplorare e che sono tutti stupendi, tanti di questi non gli avrei conosciuti se non fossi mai passata per Nueva Lengua. Ho imparato che la grammatica spagnola, per quanto difficile sia, può diventare piacevole se a spiegartela sono professori bravi, simpatici e preparati come quelli che ho incontrato qui. Ho imparato che tornare a scuola non è poi così brutto ma anzi, è un piacere!

Con me porto via da questa scuola non solo uno spagnolo fluente, compagni da tutte le parti del mondo, e professori che sono oggi come cugini per me! Porto via un’esperienza che mi rimarrà per sempre impressa nel cuore, che mi ha fatto crescere e capire che ogni giorno è sempre una nuova, bellissima occasione per crescere e per apprendere nuove cose.

Ma queste sono tra le cose che, più di tutte, mi mancheranno di Nueva Lengua:

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

 

Imparare i segreti della cucina colombiana grazie alle lezioni di cucina della scuola.

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

I venerdì sera passati a giocare a Tejo, tra scoppi e cervezas!

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

Le gite in luoghi segreti come la mina di Nemocòn, vicino Bogotà, conosciuta grazie a Nueva Lengua

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

Le passeggiate in mezzo alla natura, come al Parque Arvì a Medellìn

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

Mangiare cocco in una riserva naturale circondata da mangrovie vicino a Cartagena!

 

Nueva Lengua, Cartagena

Scoprire i segreti della colonizzazione spagnola e della storia di questo fantastico Paese, visitando luoghi fantastici come il Castello di San Felipe a Cartagena

 

volcano del Totumo

Immergersi in un vulcano fatto di fango!

 

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

Celebrare feste importanti dove si apprendono tante cose nuove sulla cultura colombiana (e ci si veste da ballerine di cumbia!!)

 

studiare spagnolo a Nueva Lengua

Passare il pomeriggio a giocare a calcio con i bambini della Comuna 13 di Medellìn

 

e infine, quello che mi mancherà di più di questi bellissimi mesi passati a Nueva Lengua a studiare spagnolo, sono loro: i miei prof 🙂

study spanish in Colombia

 

 

Se avete dei dubbi, se studiare o meno spagnolo in Colombia, non perdete tempo: comprate un biglietto e volate in Colombia da questa bellissima famiglia che si chiama Nueva Lengua! 🙂